Prenota ora il tuo VIDEO Checkup gratuito

Per appuntamenti: 0266989244

Epilazione senza strappo: quando il laser fa la differenza

Condividi su facebook
Condividi su google
Condividi su twitter
Condividi su linkedin
epilazione laser VS epilazione a strappo quale trattamento scegliere

Non sopporti il dolore della ceretta a strappi? Scegli di ricorrere all’epilazione laser, una tecnica di depilazione indolore che fa la differenza.


Epilazione a strappo: come funziona.

Hai sempre utilizzato, come metodo di depilazione, la ceretta a strappi, perché è una delle tecniche più economiche e veloci che puoi eseguire da sola a casa. Ma se sei stanca di soffrire ogni volta ad ogni strappo, e vorresti dire per sempre addio ai peli superflui, una soluzione alla ceretta a strappi potrebbe essere l’epilazione laser, una tecnica di depilazione indolore che fa la differenza.

Lo strappo con la ceretta a strisce depilatorie è infatti un trattamento troppo aggressivo. Non solo questo metodo risulta essere molto doloroso, ma è anche spesso causa della rottura dei capillari. Inoltre, la zona del corpo trattata con la ceretta a strappi presenterà dei fastidiosi e anestetici puntini rossi che spariranno solo due o tre giorni dopo il trattamento.

Vediamo ora insieme quali vantaggi offre l’epilazione laser rispetto alla ceretta a strappo e quali sono le differenze sostanziali tra queste due metodiche.

Epilazione laser: quali sono i vantaggi.

L’epilazione laser è a oggi il metodo più efficace di rimozione dei peli superflui. Si tratta infatti di un metodo di depilazione che offre un risultato permanente.

Si tratta inoltre di un tecnica quasi del tutto indolore. Anche le persone che possiedono una pelle molto sensibile, dichiarano che durante il trattamento con il laser provano al massimo un leggero senso di fastidio, ma nulla di più.

Anche se i risultati definitivi di questo metodo di depilazione sono visibili solo dopo più sedute, già dopo i primi trattamenti è possibile iniziare a vedere i primi risultati. Infatti, una volta iniziato il ciclo di sedute, i peli ricresceranno molto più lentamente, più sottili e radi.

Al termine del ciclo di sedute, se vuoi mantenere i risultati ottenuti, sarà necessario ricorrere all’epilazione laser almeno due volte all’anno.

Per ottenere il risultato desiderato sarà necessario rivolgersi a un centro medico specializzato, come il nostro centro di epilazione laser a Milano.

epilazione senza strappo: epilazione laser

Epilazione laser VS ceretta a strappi: quale scegliere?

Abbiamo visto come funzionano queste due tecniche di depilazione. La ceretta è un metodo di rimozione dei peli superflui veloce in quanto puoi eseguirla da sola a casa, mentre il trattamento di epilazione laser è un metodo un po’ più lungo e necessita di più sedute prima di ottenere i risultati desiderati.

Entrambe presentano dei vantaggi, ma quale tra le due è preferibile scegliere?

Il nostro consiglio è quello di ricorrere sempre a un trattamento di epilazione laser, per i seguenti motivi:

  • La ceretta offre dei risultati solamente temporanei. Infatti, qualora decidessi di ricorrere a un trattamento di depilazione casalingo come questo, dovrai ripeterlo almeno una volta al mese. L’epilazione laser invece, una volta terminato il ciclo di sedute, offre un risultato permanente.
  • La ceretta a strappi è un metodo di depilazione molto aggressivo e spesso doloroso. Viene infatti sconsigliato a chi ha una bassa soglia del dolore e una pelle ipersensibile. L’epilazione laser invece è un trattamento del tutto indolore.
  • La ceretta può recare irritazioni cutanee e la fuoriuscita di peli incarniti e anestetici puntini rossi. Un trattamento effettuato con il laser invece, non intacca in nessun modo la pelle e riduce la possibilità di irritazioni e follicolite.

Conclusioni.

Vuoi provare un’epilazione senza strappo? Una valida alternativa è l’epilazione laser, una tecnica di depilazione che viene eseguita presso dei centri di depilazione definitiva.

Questo trattamento offre numerosi vantaggi rispetto a tutte le altre tecniche. Il principale vantaggio è che, a differenza della ceretta a strappi, che risulta essere un trattamento doloroso, la tecnica di rimozione con il laser è indolore e risulta essere più delicato.

Per cui se sei stanca di ricorrere costantemente alla ceretta e non ne puoi più di soffrire, scegli di rivolgerti a un centro medico esperto che si occupi di epilazione laser.

Se vuoi avere maggiori informazioni sul costo dell’epilazione definitiva presso il nostro centro medico di depilazione Laser Milano, contattaci. Ti offriremo la giusta consulenza e un preventivo personalizzato gratuito.

Affidati agli specialisti

La prima consulenza è gratuita!

     
                 
     

LUCE PULSATA

Diversamente dai laser, la luce pulsata emette raggi ad ampio spettro non coerenti, quindi meno precisi. Quando utilizzata per rilasciare grandi quantità di energia può provocare ustioni. Tecnologicamente più elementare, ha però il grande vantaggio dell’economicità. Molte delle apparecchiature in commercio sono state depotenziate per motivi di sicurezza e non consentono niente di più che un rallentamento della ricrescita.

LASER A DIODO

Il laser a diodo, similmente a quello ad alessandrite, ha come bersaglio privilegiato la melanina. I diodi più potenti ottengono normalmente buoni risultati, tuttavia sono costretti ad arrendersi contro i peli più ostinati a causa del pericolo di ustione. Invece i diodi a bassa potenza sono delicati e veloci, ideali per il trattamento di aree vaste, ma non sono in grado di raggiungere i risultati ottenibili con l’alessandrite.

LASER ND:YAG

Il laser nd:yag si distingue per la capacità di penetrare sotto la cute in profondità interagendo non con la melanina, ma con i vasi sanguigni. Agendo sui capillari che nutrono i peli è quindi lo strumento più indicato per trattare senza controindicazioni le zone in cui il bulbo pilifero è situato in profondità e le pelli scure o abbronzate. Spesso si rivela perfettamente complementare rispetto al laser ad alessandrite.

LASER AD ALESSANDRITE

Il laser ad alessandrite colpisce con precisione la melanina contenuta nei peli. Rilasciando grandi quantità di energia in modo mirato, è quindi in grado di distruggere anche i peli più resistenti nel pieno rispetto dei tessuti circostanti. Per questo motivo la letteratura scientifica lo individua come il laser più indicato per la depilazione permanente. Tuttavia occorre prestare particolare cautela con le pelli scure o abbronzate.