Prenota ora il tuo VIDEO Checkup gratuito

Per appuntamenti: 0266989244

Depilazione perfetta: ecco come avere gambe lisce senza peli incarniti

Condividi su facebook
Condividi su google
Condividi su twitter
Condividi su linkedin
depilazione perfetta inguine

Vuoi dire per sempre addio ai peli incarniti e avere delle gambe lisce? Scopri qual è la depilazione perfetta!

Come avere gambe lisce senza peli incarniti.

Vuoi dire per sempre addio ai tanto odiati peli incarniti e alla follicolite? Stai cercando disperatamente consigli su come fare una depilazione perfetta ma fin”ora non hai ottenuto risultati? Scegli di sottoporti all”epilazione laser!

Tra tutti i tipi di depilazione questo trattamento sembra essere il migliore per contrastare la fuoriuscita dei peli incarniti e per avere delle gambe lisce e perfette! Ricordati che affinché si ottengano i risultati desiderati è necessario rivolgersi a un centro medico esperto, come il nostro centro Laser Milano.

Probabilmente, infatti, ti sarai sottoposta a diversi tipi di depilazione casalinga, come ad esempio la ceretta araba o la crema depilatoria, che parevano essere metodiche migliori rispetto alla ceretta tradizionale o al rasoio, ma anche con queste tecniche di depilazione non sei comunque riuscita ad ottenere delle gambe lisce e senza peli incarniti.

Ecco allora che questo articolo fa proprio al caso tuo! Infatti, oggi, vogliamo parlarti di una metodica di depilazione permanente, quella eseguita mediante tecnologia laser appunto.

Ma prima di parlarti in maniera dettagliata di questo trattamento, cerchiamo di fare un po” di chiarezza sul tema follicolite e peli incarniti.

Come si manifestano i peli incarniti e che cosӏ la follicolite?

Con il termine follicolite s”indica quella situazione in cui il bulbo pilifero s”infetta, comportando la fastidiosa fuoriuscita di crocistine, piccoli noduli, brufoli rossi, erosioni e peli incarniti.

Diverse sono le cause che innescano questo processo, ma si pensa che, la follicolite derivi principalmente da delle infezioni cutanee dovute a batteri, funghi o virus. Inoltre, alcune metodiche di depilazione sembrano provocare ulteriormente la fuoriuscita di brufoletti e peli incarniti.

Dobbiamo però fare distinzione tra due tipi di follicolite: la follicolite superficiale e la follicolite profonda.

La prima si manifesta con prurito e fastidio, e la pelle appare arrosata oltre che ricoperta di brufoli pieni di pus.

tipi di depilazione perfetta

La seconda, invece, è più grave e fastifiosa. Si manifesta con la fuoriuscita di pustole più grandi e doloranti che lasciano, delle volte, anche delle cicatrici.

Inoltre, la follicolite profonda può far cadere i peli naturalmente causando l”alopecia, ovvero la mancanza di peli in alcune parti del corpo.

I peli incarniti, invece, altro non sono che quei peli che anziché crescere normalmente (e quindi verso l”esterno) hanno una crescita anormale, sviluppandosi cioè sottopelle. Ovviamente, questi si formano maggiormente nelle zone del corpo sottoposte a un trattamento di depilazione, come la ceretta e il rasoio.

Per questo motivo si forma un”infiammazione a livello cutaneo e il pelo appare essere più spesso e duro. Per contrastare tutto ciò, smetti di ricorrere a queste metodiche di depilazione aggressive e scegli invece di rivolgerti al nostro centro medico esperto in epilazione laser!

Vuoi scoprire di cosa si tratta e in cosa consiste questo trattamento? Continua a leggere il nostro articolo!

Depilazione laser per gambe perfette e libere dai peli incarniti!

Come ti abbiamo già detto prima, un trattamento di epilazione eseguito con il laser è l”unica soluzione per contrastare la fuoriuscita di peli incarniti e follicolite. Questo perché, a differenza di altre metodiche, il laser elimina il pelo sul nascere.

Presso il nostro centro Laser Milano ci avvaliamo dell”utilizzo di svariate apparecchiature laser, ma quella che prediligiamo è sicuramente il laser ad alessandrite, il più indicato per un trattamento di depilazione permanente.

Un trattamento di questo tipo è altamente indicato per una zona come le gambe, ma anche per ascelle e per il resto del corpo.

Inoltre, se stai cercando una depilazione perfetta inguine, erroneamente a quanto si potrebbe pensare, anche in questo caso, l”epilazione laser è perfetta!

Sì, perché anche se si tratta di una zona del corpo così sensibile e delicata, con il laser ad alessandrite non si andrà in nessun modo a intaccare i tessuti circostanti, in quanto il laser mira solo ed esclusivamente al bulbo pilifero.

Inoltre, la tecnologia ad alessandrite possiede un raggio laser con una lunghezza d”onda di 755 nanometri, che colpisce direttamente la melanina contenuta nel bulbo pilifero, ottenendo in questo modo la distruzione selettiva dei peli superflui, senza causare alcuna follicolite.

Conclusioni.

Vuoi avere delle gambe lisce e dire per sempre addio ai peli superflui e alla fastidiosa follicolite? In questo articolo, ti abbiamo spiegato che l”unica soluzione valida per poter contrastare i peli incarniti e per avere delle gambe perfette è l”epilazione laser.

Vuoi avere maggiori informazioni sui nostri trattamenti? Contattaci, oppure vieni direttamente a trovarci!

Ti aspettiamo per eseguire un primo consulto gratuito con un nostro medico esperto.

Affidati agli specialisti

La prima consulenza è gratuita!

     
                 
     

LUCE PULSATA

Diversamente dai laser, la luce pulsata emette raggi ad ampio spettro non coerenti, quindi meno precisi. Quando utilizzata per rilasciare grandi quantità di energia può provocare ustioni. Tecnologicamente più elementare, ha però il grande vantaggio dell’economicità. Molte delle apparecchiature in commercio sono state depotenziate per motivi di sicurezza e non consentono niente di più che un rallentamento della ricrescita.

LASER A DIODO

Il laser a diodo, similmente a quello ad alessandrite, ha come bersaglio privilegiato la melanina. I diodi più potenti ottengono normalmente buoni risultati, tuttavia sono costretti ad arrendersi contro i peli più ostinati a causa del pericolo di ustione. Invece i diodi a bassa potenza sono delicati e veloci, ideali per il trattamento di aree vaste, ma non sono in grado di raggiungere i risultati ottenibili con l’alessandrite.

LASER ND:YAG

Il laser nd:yag si distingue per la capacità di penetrare sotto la cute in profondità interagendo non con la melanina, ma con i vasi sanguigni. Agendo sui capillari che nutrono i peli è quindi lo strumento più indicato per trattare senza controindicazioni le zone in cui il bulbo pilifero è situato in profondità e le pelli scure o abbronzate. Spesso si rivela perfettamente complementare rispetto al laser ad alessandrite.

LASER AD ALESSANDRITE

Il laser ad alessandrite colpisce con precisione la melanina contenuta nei peli. Rilasciando grandi quantità di energia in modo mirato, è quindi in grado di distruggere anche i peli più resistenti nel pieno rispetto dei tessuti circostanti. Per questo motivo la letteratura scientifica lo individua come il laser più indicato per la depilazione permanente. Tuttavia occorre prestare particolare cautela con le pelli scure o abbronzate.