Prenota ora il tuo VIDEO Checkup gratuito

Per appuntamenti: 0266989244

Rimozione tatuaggi: come stimare il costo per il trattamento?

Condividi su facebook
Condividi su google
Condividi su twitter
Condividi su linkedin
costo rimozione tatuaggi centro Laser Milano

Quanto costa un trattamento di rimozione tatuaggi? Scoprilo leggendo il nostro articolo.


Rimozione tatuaggi: risultati certi e sicuri con la tecnologia laser.

La rimozione tatuaggi con il laser è una tecnica sempre più richiesta dai pentiti del tatuaggio. La tecnologia laser è infatti un’ottima soluzione per risultati certi e sicuri.

Il miglior modo per la rimozione tatuaggi è senz’altro l’utilizzo di laser dedicati, specificamente destinati all’eliminazione dell’inchiostro dalla pelle.

Rimozione tatuaggi: quali tecnologie laser sono più affidabili?

Per prima cosa è indispensabile rivolgersi ad operatori esperti in questo campo e diffidare invece da proposte low cost o poco chiare.

Troppo spesso succede di vedere preventivi con un costo a seduta allettante accompagnato dalla generica promessa di rimuovere il tatuaggio in poche sedute, ma le sorprese arrivano quando si tirano le somme finali!

Talvolta dopo dieci sedute il tatuaggio non è ancora stato rimosso e la pelle risulta rovinata a causa dell’utilizzo di metodiche non adeguate.

Solo noi, dopo aver visto il tuo tatuaggio, ti proporremo un costo forfettario indipendente dal numero di sedute che saranno necessarie.

Grazie a quasi vent’anni di esperienza nell’utilizzo dei laser possiamo garantirti un costo certo, che ti condurrà fino alla completa rimozione del tatuaggio senza sorprese per il tuo portafoglio e senza macchie e cicatrici per la tua pelle.

LaserMilano è l’unico centro medico in Italia che ti consente di conoscere il costo totale del trattamento prima di iniziare.

Rimozione tatuaggi: quanto costa il trattamento?

Presso vari professionisti troverai costi a seduta un po’ più alti o un po’ più bassi rispetto allo standard di circa 200€ a seduta.

Il costo di un intero ciclo di trattamenti presso il centro Laser Milano varia a partire da circa 1.000€ in funzione delle caratteristiche del tatuaggio. Il prezzo comprende tutte le sedute necessarie per la rimozione completa.

Dopo il check up gratuito potrai avere un preventivo personalizzato e potrai scegliere se pagare seduta per seduta oppure se forfettizzare il costo per arrivare fino alla completa rimozione senza sorprese.

Inoltre, nel nostro centro è possibile usufruire delle agevolazioni di pagamento dilazionate nei mesi: possiamo offrirti soluzioni a partire da 50€ al mese.

Come funziona la rimozione tatuaggi?

Oggi la metodica laser più efficace è quella che utilizza il meccanismo di fototermolisi selettiva, utilizzando lunghezze d’onda peculiari e potenze di emissione del raggio laser molto elevate per tempi infinitesimi nell’ordine di nanosecondi.

I laser che applicano questa tecnica vengono denominati Q-Switched e permettono di ottenere la frammentazione del pigmento. La progressiva eliminazione del colore avviene tramite l’azione delle cosiddette cellule spazzino o eliminazione transcutanea.
L’enorme vantaggio di tale metodica è quello di agire esclusivamente sul tatuaggio senza recare danni ai tessuti circostanti e quindi ottenere un risultato estetico brillante.

Non ci sono rischi che possano restare sul corpo cicatrici, macchie, ombre o aloni.

 rimozione tatuaggi: quanto costa il trattamento?

Rimozione tatuaggi: quante sedute sono necessarie?

Il processo di cancellazione del tatuaggio è graduale e prevede diverse sedute a seconda di:

  • tipo di colore;
  • tipo di pigmento;
  • profondità del tatuaggio.

Per poter valutare il risultato è necessario avere molta pazienza perché non ci sono tempi precisi, ma la resa finale dipende non solo dall’attesa indispensabile tra una seduta e l’altra, ma varia anche in base al tipo di pelle e alla composizione dei pigmenti utilizzati.

Il costo del trattamento si differenzia anche a seconda della grandezza e del colore del tatuaggio.

È sbagliato pensare che un tatuaggio piccolo sia più facile da eliminare e quindi che sparirà in poco tempo. Il laser non è una bacchetta magica, infatti, un tatuaggio piccolo, ma molto colorato potrebbe richiedere addirittura più sedute rispetto ad un tatuaggio grande ma semplicemente nero.

I colori soprattutto quando sono molto chiari, non vengono rilevati dal laser con la stessa facilità con cui percepisce un colore scuro.

Un altro fattore utile a fare la differenza sull’esito del trattamento laser è il contrasto tra il colore del tatuaggio e il colore della pelle. Se il colore del tattoo è scuro sulla pelle chiara, in linea generale, probabilmente necessiterà di meno sedute laser per la rimozione.

Conclusioni.

Per tutti questi motivi, in conclusione, ricordiamo sempre che è preferibile recarsi in un centro medico serio, con personale competente in grado di verificare la natura del tatuaggio, definire i tempi e i modi per raggiungere la rimozione del tattoo, nonché il costo esatto per questo tipo di trattamento.

Vuoi avere maggiori informazioni sui nostri trattamenti di rimozione tatuaggi? Contattaci, oppure vieni direttamente a trovarci presso il nostro centro Laser Milano. Ti aspettiamo!

Affidati agli specialisti

La prima consulenza è gratuita!

     
                 
     

LUCE PULSATA

Diversamente dai laser, la luce pulsata emette raggi ad ampio spettro non coerenti, quindi meno precisi. Quando utilizzata per rilasciare grandi quantità di energia può provocare ustioni. Tecnologicamente più elementare, ha però il grande vantaggio dell’economicità. Molte delle apparecchiature in commercio sono state depotenziate per motivi di sicurezza e non consentono niente di più che un rallentamento della ricrescita.

LASER A DIODO

Il laser a diodo, similmente a quello ad alessandrite, ha come bersaglio privilegiato la melanina. I diodi più potenti ottengono normalmente buoni risultati, tuttavia sono costretti ad arrendersi contro i peli più ostinati a causa del pericolo di ustione. Invece i diodi a bassa potenza sono delicati e veloci, ideali per il trattamento di aree vaste, ma non sono in grado di raggiungere i risultati ottenibili con l’alessandrite.

LASER ND:YAG

Il laser nd:yag si distingue per la capacità di penetrare sotto la cute in profondità interagendo non con la melanina, ma con i vasi sanguigni. Agendo sui capillari che nutrono i peli è quindi lo strumento più indicato per trattare senza controindicazioni le zone in cui il bulbo pilifero è situato in profondità e le pelli scure o abbronzate. Spesso si rivela perfettamente complementare rispetto al laser ad alessandrite.

LASER AD ALESSANDRITE

Il laser ad alessandrite colpisce con precisione la melanina contenuta nei peli. Rilasciando grandi quantità di energia in modo mirato, è quindi in grado di distruggere anche i peli più resistenti nel pieno rispetto dei tessuti circostanti. Per questo motivo la letteratura scientifica lo individua come il laser più indicato per la depilazione permanente. Tuttavia occorre prestare particolare cautela con le pelli scure o abbronzate.