Depilazione a filo arabo: tutti i pro e contro di questa tecnica

Stai pensando di ricorrere alla depilazione con il filo arabo? Ecco quali sono tutti i pro e i contro di questo trattamento.


Depilazione a filo arabo: come funziona?

La depilazione a filo arabo è una tecnica di depilazione per il viso e per le sopracciglia, che si avvale dell’uso di un filo di cotone. Questa tecnica arriva dall’India e ha letteralmente conquistato tutti anche nel nostro Paese. Infatti tantissime persone preferiscono ricorrere a questo metodo piuttosto che all’epilazione laser.

Questa tecnica di depilazione si avvale dell’utilizzo di pochi strumenti. Ecco quali:

  • filo di cotone (in alcuni casi potrebbe essere di seta)
  • forbicine
  • una spazzolina per sopracciglia e matita per sopracciglia (qualora volessi ricorrere a questa tecnica per la depilazione delle sopracciglia)
  • un po’ di gel all’aloe

Il movimento da effettuare è di chiusura su una mano e di apertura sull’altra, così da far muovere avanti e indietro il punto di incrocio del filo e procedere alla depilazione.

Si tratta di un movimento lento ma deciso e l’angolo che andrà così a crearsi dal filo incrociato catturerà i peli e li rimuoverà. Come immaginerai utilizzare questa tecnica non è affatto semplice, in quanto richiede una grande abilità, fermezza e tanta attenzione.

Ecco perché è consigliabile rivolgersi a una persona esperta e a un centro medico di estetica, perché se effettuata da una persona inesperta ci si potrebbe far male.

In questo articolo vogliamo analizzare insieme a te tutti i pro ma sopratutto tutti i contro dell’utilizzo di questa tecnica.

Iniziamo con l’analizzare i pro.

I pro della depilazione a filo arabo.

La tecnica di depilazione a filo arabo ha numerosi vantaggi. In particolare:

  • La ricrescita dei peli è molto lenta. Questo perché il pelo viene estirpato dalla radice, a differenza delle pinzette che invece potrebbero spezzare il pelo senza eliminarlo alla base.
  • Si tratta di una tecnica molto accurata. Se si sa utilizzare, il filo arabo rappresenta un metodo di depilazione molto più accurato e preciso rispetto alle pinzette e alla ceretta. Per questo è adatto soprattutto alla rimozione dei peli superflui delle sopracciglia. Inoltre, facendo la ceretta potresti togliere per sbaglio anche i peli che invece non desideri togliere.
  • Non irrita la pelle. Se si è in grado di praticarla, questa tecnica di depilazione non provoca rossori, scottature o follicolite, cose che invece accadono quando si utilizzano la ceretta e le pinzette.

epilazione a filo arabo per sopracciglia e viso: meglio dell'epilazione laser?

Depilazione a filo arabo: tutti i contro.

È vero, questa tecnica rispetto ad altre tecniche di depilazione viso ha sicuramente dei vantaggi. Ma come per tutte le cose, anche per questa metodica c’è il rovescio della medaglia.

Numerosi sono infatti i contro dell’utilizzo del filo arabo. Vediamoli insieme nel dettaglio.

  • La sua difficoltà di applicazione. Utilizzare questa tecnica di depilazione è altamente sconsigliato se non si è esperti, perché, come già detto prima, ci si potrebbe far male.
  • I suoi costi. Un altro contro potrebbe essere il suo costo, leggermente più elevato rispetto alle altre tecniche di epilazione effettuate con le pinzette o con la ceretta. Mediamente il prezzo di una depilazione a filo arabo si aggira tra i venti e i trenta euro.
  • Il suo utilizzo è limitato ad alcune zone del corpo. Essendo così difficile e preciso, questo metodo è consigliato quasi esclusivamente per la zona viso e per la rimozione dei peli superflui delle sopracciglia. Per il resto del corpo, come ad esempio gambe o inguine, è consigliabile preferire altre tecniche di depilazione come la tradizionale ceretta o l’epilazione laser, perché riesce ad eliminare solo pochi peli alla volta e il trattamento potrebbe richiedere troppo tempo.
  • I risultati si vedono solo dopo parecchio tempo. Per ottenere il risultato desiderato sarà necessario ripetere questa operazione almeno due volte al mese per circa due anni.

Conclusioni.

Qualora decidessi di ricorrere all’epilazione a filo arabo, piuttosto che all’epilazione laser, prima di prendere questa decisione devi esserne sicura ed essere a conoscenza di tutti i pro e i contro di questa tecnica.

Come avrai potuto leggere in questo articolo, questo metodo di depilazione ha sì dei vantaggi, ma anche e soprattutto degli svantaggi.

Questo perché si tratta di una tecnica molto difficile da utilizzare e, per farlo, devi possedere una certa fermezza, abilità e dimestichezza con l’uso del filo.

Per questo motivo è consigliato rivolgersi a un centro estetico, anche se purtroppo, ancora oggi, non tutte le estetiste sanno utilizzare questa tecnica.

Inoltre, non è consigliabile utilizzarla per zone del corpo quali gambe o inguine, perché i tempi del trattamento potrebbero essere troppo lunghi e il filo potrebbe non riuscire a eliminare tutti i peli.


Affidati agli specialisti

La prima consulenza è sempre gratuita!