Liposuzione e fascite necrotizzante: i rischi di un trattamento improvvisato

Un trattamento di liposuzione è un trattamento sicuro solo se eseguito da medici esperti e specializzati. Se si ricorre a un trattamento improvvisato potresti rischiare la fascite necrotizzante.


Dove effettuare un trattamento di liposuzione sicuro

Vorresti sottoporti a un trattamento di liposuzione? Non preoccuparti, a differenza di quanto si potrebbe pensare, si tratta di un trattamento sicuro ed efficace. Per far sì che tu non corra rischi però, dovrai diffidare da qualsiasi trattamento improvvisato ed eseguito da medici non specializzati.

Se ad esempio vuoi sottoporti a un intervento di liposuzione ai fianchi, sappi che questo tipo di trattamento va necessariamente eseguito presso un centro medico specializzato, come il nostro centro Laser Milano, da un medico esperto in chirurgia estetica.

Questo perché si tratta comunque di un trattamento molto delicato che se non viene eseguito da mani esperte potrebbe causarti gravi problemi di salute e malattie.

Hai mai sentito parlare della fascite necrotizzante? Vediamo insieme di cosa si tratta.

Fascite necrotizzante: che cos’è?

Per fascite necrotizzante s’intende un’infezione dei tessuti molli, che viene generalmente provocata da batteri tossigeni, meglio noti con il nome di batteri “mangiacarne”.

Si tratta di una malattia a tutti gli effetti che colpisce gli strati più profondi della cute, diffondendosi molto rapidamente sia nella parte superficiale che in quella più profonda dei tessuti molli cutanei. Ovviamente, questi batteri non mangiano la carne ma la distruggono e la decompongono attraverso il rilascio di potenti tossine.

Purtroppo l’esito di questa malattia è nella maggior parte dei casi negativo ovvero può portare alla morte dell’individuo che ne è affetto.

Fortunatamente si tratta di un’infezione molto rara, ma che potrebbe essere causata da un trattamento di liposuzione mal riuscito ed eseguito in maniera improvvisata da persone non esperte. Per questo motivo dovresti far attenzione prima di scegliere di sottoporti a questo tipo di intervento. Accertati sempre che il centro a cui ti stai rivolgendo è un centro sicuro.

Se vuoi avere informazioni sui prezzi e sui servizi di liposuzione fianchi ed altre zone presso il nostro centro medico Laser Milano, contattaci pure.

Tra i primi sintomi che emergono, il paziente affetto da fascite necrotizzante avvertirà un inteso e costante dolore sottocutaneo in una zona del corpo circoscritta, la comparsa di gonfiori ed eritema, vomito, diarrea, tachicardia e una febbre molto alta.

liposuzione e rischi dei trattamenti improvvisati: quali sono i sintomi

La malattia si diffonde così velocemente che nel giro di pochi giorni il paziente che ne è affetto può andare in shock settico, in uno stato confusionale, di apatia e ipotensione fino ad arrivare alla morte.

Fascite necrotizzante: cura

Se si riconosce per tempo l’infezione è possibile procedere con la rimozione del tessuto in necrosi. Trattandosi di un intervento molto delicato e complesso, è possibile che il paziente venga sottoposto a più interventi chirurgici associati e, a seconda dei casi, a dei trapianti di pelle e tessuti.

Se l’infezione riguarda delle zone circoscritte e periferiche del corpo, come ad esempio mani, piedi o negli arti sia superiori che inferiori, si potrebbe optare per l’amputazione.

Fascite necrotizzante: prevenzione

Le cause scatenanti questa malattia sono tante. Sicuramente le persone maggiormente a rischio sono soggetti con patologie vascolari, i diabetici e i soggetti con dipendenze da alcol o droga. Tuttavia anche i soggetti sani non possono considerarti esenti dal rischio di questa malattia.

Di recente è emerso da alcuni fatti di cronaca che alcune persone che si erano sottoposte a un intervento di liposuzione hanno contratto la fascite necrotizzante e poi sono decedute.

Questo purtroppo accade quando si ricorrere a dei non professionisti. Mi raccomando, come abbiamo già scritto all’inizio dell’articolo, è fondamentale che tu ti rivolga sempre a centri medici specializzati che svolgono questo tipo di interventi da parecchio tempo.

In questo senso, possiamo parlare di prevenzione. Se vuoi sottoporti a un trattamento di liposuzione non avere paura. Ma cerca sempre di rivolgerti a dei medici esperti in chirurgia estetica. Questo è molto importante per salvaguardare la tua salute e la tua incolumità. Mai sottovalutare i rischi che potresti correre sottoponendoti a un intervento così delicato.

Conclusioni

Se hai deciso di sottoporti a un intervento di liposuzione, e in particolar modo di liposuzione fianchi, il nostro consiglio è quello di rivolgerti sempre a dei centri medici esperti e specializzati in chirurgia estetica. Questo perché i trattamenti improvvisati potrebbero comportarti grossi rischi.

La fascite necrotizzante, la malattia dei batteri “mangiacarne”, è un’infezione che potrebbe essere causata proprio da un trattamento improvvisato di questo tipo.

Se vuoi avere maggiori informazioni sui nostri interventi di liposuzione e sui nostri prezzi, contattaci. Saremo lieti di rispondere alle tue domande e ti offriamo la possibilità di un primo check-up gratuito.


Affidati agli specialisti

La prima consulenza è sempre gratuita!