Prenota ora il tuo VIDEO Checkup gratuito

Per appuntamenti: 0266989244

Laser ad alessandrite: perché è la soluzione perfetta per la depilazione permanente

Condividi su facebook
Condividi su google
Condividi su twitter
Condividi su linkedin
epilazione permanente con il laser ad alessandrite

Depilazione permanente con il laser ad alessandrite: come funziona e perché è la migliore soluzione possibile.


Epilazione permanente con il laser ad alessandrite.

Vuoi dire per sempre addio ai peli superflui? Scegli di sottoporti a un trattamento di epilazione laser definitiva. Devi sapere che esistono differenti tipologie di tecnologie laser per la depilazione, ma quella più efficace è il laser ad alessandrite.

Si tratta di una tecnologia avanzata, che è stata riconosciuta dalla comunità medico-scientifica internazionale come quella più efficace per la depilazione permanente.

Se deciderai di sottoporti a un trattamento di epilazione laser con la tecnologia ad alessandrite avrai la garanzia di ottenere i migliori risultati con un numero di sedute ridotto, rispetto alle altre metodiche, e senza intaccare in nessun modo la tua pelle, lasciandola liscia e perfetta.

Questa tipologia di trattamento è adatta in particolar modo per zone come ascelle, gambe e inguine, anche se è possibile effettuare l’epilazione laser su tutte le zone del corpo.

Ma come funziona questo trattamento? Vediamolo ora insieme più nel dettaglio.

Trattamento di epilazione con laser alexandrite: come funziona?

Questa tecnologia laser si basa sul principio della selettività termocinetica, che consiste nel colpire le concentrazioni di melanina del pelo senza ledere in nessun modo i tessuti, non andando così ad arrecare danni sulla tua cute.

Questo perché il bersaglio principale del laser alexandrite è la melanina contenuta nei peli. Il funzionamento è molto semplice: il raggio del laser catalizza la sua energia sui bulbi, andando così a distruggere il follicolo e i peli superflui.

Il laser ad alexandrite è dotato di un manipolo direzionale, funziona in modalità pulsata ed è importante che l’intensità e la durata dei suoi impulsi siano variabili in modo tale da adattarsi alla tipologia dei peli da trattare.

Il medico prima di procedere al trattamento dovrà effettuare un check-up preliminare e stabilire, in seguito a una analisi del fototipo, tipologia e densità del pelo, quali impostazioni del laser utilizzare per poter  effettuare il trattamento in assoluta sicurezza e per produrre il miglior risultato.

Vuoi eseguire il check-up preliminare presso il nostro centro Laser Milano? Contattaci, oppure vieni direttamente a trovarci. È totalmente gratuito!

Epilazione con il laser ad alessandrite: quante sedute sono necessarie per ottenere i risultati definitivi?

Il trattamento di epilazione laser permanente con alexandrite è efficace soprattutto nel caso in cui il follicolo si trova nella sua fase di crescita. I peli però, non si trovano contemporaneamente in questa fase, per cui, per ottenere i risultati desiderati, è necessario sottoporsi a più sedute di trattamento, con un intervallo di tempo, in genere di 4 settimane.

Con questo trattamenti laser i risultati definitivi si ottengono, generalmente, con un numero di sedute che varia da sei a nove.

risultati definitivi di epilazione laser: quante sedute sono necessarieIn alcuni casi però, potrebbe succedere che sia necessario effettuare un ulteriore seduta rispetto a quelle definite inizialmente.

I risultati ottenuti sono definitivi anche se, in alcuni casi, potrebbe essere necessario effettuare qualche seduta di mantenimento a distanza di anni.

A chi rivolgersi per un trattamento di epilazione laser definitiva?

Trattandosi di un trattamento delicato, il nostro consiglio è quello di rivolgerti sempre a un centro medico specializzato, come il nostro centro Laser Milano. Diffida da chi si improvvisa esperto e scegli sempre di rivolgerti a medici dalla comprovata esperienza e che utilizzino tecnologie laser avanzate e sicure.

In questo modo avrai non solo la garanzia dei risultati permanenti e desiderati, ma anche la sicurezza di non arrecare danni alla tua pelle.

Epilazione laser definitiva: quali sono i costi del trattamento?

I costi del trattamento di epilazione laser variano a seconda della zona del corpo da trattare e dal numero di sedute che effettuerai.

Ad esempio, i prezzi di una seduta singola variano dai 100 euro ai 360 euro circa. Inoltre, presso il nostro centro medico è possibile effettuare anche un’ipotetica stima del costo totale del pacchetto completo di sedute.

Potrai avere un preventivo personalizzato (e gratuito) su misura e in base alle tue esigenze dopo aver svolto il check-up preliminare con uno dei nostri medici esperti.

Sappi inoltre che il prezzo totale del ciclo di trattamenti rimarrà quello concordato in fase di preventivo.

Cosa stai aspettando? Contattaci, oppure vieni a trovarci: i risultati sono garantiti!

 

Affidati agli specialisti

La prima consulenza è gratuita!

     
                 
     

LUCE PULSATA

Diversamente dai laser, la luce pulsata emette raggi ad ampio spettro non coerenti, quindi meno precisi. Quando utilizzata per rilasciare grandi quantità di energia può provocare ustioni. Tecnologicamente più elementare, ha però il grande vantaggio dell’economicità. Molte delle apparecchiature in commercio sono state depotenziate per motivi di sicurezza e non consentono niente di più che un rallentamento della ricrescita.

LASER A DIODO

Il laser a diodo, similmente a quello ad alessandrite, ha come bersaglio privilegiato la melanina. I diodi più potenti ottengono normalmente buoni risultati, tuttavia sono costretti ad arrendersi contro i peli più ostinati a causa del pericolo di ustione. Invece i diodi a bassa potenza sono delicati e veloci, ideali per il trattamento di aree vaste, ma non sono in grado di raggiungere i risultati ottenibili con l’alessandrite.

LASER ND:YAG

Il laser nd:yag si distingue per la capacità di penetrare sotto la cute in profondità interagendo non con la melanina, ma con i vasi sanguigni. Agendo sui capillari che nutrono i peli è quindi lo strumento più indicato per trattare senza controindicazioni le zone in cui il bulbo pilifero è situato in profondità e le pelli scure o abbronzate. Spesso si rivela perfettamente complementare rispetto al laser ad alessandrite.

LASER AD ALESSANDRITE

Il laser ad alessandrite colpisce con precisione la melanina contenuta nei peli. Rilasciando grandi quantità di energia in modo mirato, è quindi in grado di distruggere anche i peli più resistenti nel pieno rispetto dei tessuti circostanti. Per questo motivo la letteratura scientifica lo individua come il laser più indicato per la depilazione permanente. Tuttavia occorre prestare particolare cautela con le pelli scure o abbronzate.