Prenota ora il tuo VIDEO Checkup gratuito

Per appuntamenti: 0266989244

Angioma ed epilazione laser: scopri benefici e controindicazioni

Condividi su facebook
Condividi su google
Condividi su twitter
Condividi su linkedin
angioma post trattamento laser capillari viso

È possibile sottoporsi all”epilazione laser con un angioma? Scopri quali sono i benefici e le controindicazioni del trattamento.

Angioma ed epilazione laser: è possibile sottoporsi al trattamento?

Vuoi sottoporti a un trattamento di epilazione laser per rimuovere i peli in eccesso ma non sai se è possibile farlo con un angioma? Allora questo articolo fa proprio al caso tuo! Oggi vogliamo parlarti di tutti i benefici e di tutte le controindicazioni del trattamento per chi soffre di angioma.

Inanzittutto facciamo un po” di chiarezza. Per chi non lo sapesse, l”angioma è un tumore benigno della pelle che si manifesta con la fuoriuscita di macchie rosse e violacee di varie dimensioni in svariate parti del corpo.

La causa è da ricercarsi nell”anomalo sviluppo cellulare dei vasi linfatici e/o sanguigni. Gli angiomi sono comunemente chiamati e meglio noti con il nome di “voglie“.

Se si possiedono degli angiomi è possibile sottoporsi a un trattamento di epilazione laser, in quanto, la fluenza utilizzata per la depilazione con il laser non interferisce con il tessuto vascolare. Tuttavia questo dipende dai macchinari e dalle tecnologie impiegate per il trattamento.

Per questo motivo sarebbe opportuno rivolgersi prima a un medico per un consulto. Ad esempio, presso il nostro centro medico potrai sottoporti a delle visite angiolocighe per determinare se il tuo problema sia di tipo funzionale o estetico, e per capire se è possibile sottoporsi a un trattamento di depilazione definitiva oppure no.

Depilazione definitiva: angioma laser controindicazioni.

Non esistono delle controindicazioni del trattamento per chi possiede degli angiomi. Come ti abbiamo già detto prima, nel precedente paragrafo, anche chi possiede un angioma può sottoporsi all”epilazione laser.

Meglio rivolgersi a un centro medico esperto, come il nostro centro Laser Milano, per evitare di correre dei rischi per la tua pelle e per la tua salute.

Un trattamento laser non presenta alcuna controindicazione, in quanto, il laser viene anche utilizzato per rimuovere gli angiomi, per cui, è possibile utilizzarlo anche per la depilazione.

Depilazione definitiva con angioma: i benefici del trattamento laser.

I benefici che potresti trarre tra un trattamento di depilazione definitiva, eseguita con il laser, sono esattamente gli stessi di quando a sottoporsi è una persona senza angioma.

Potrai dire per sempre addio alla tanto odiata peluria in eccesso (in quanto i risultati saranno comunque ottimali anche con l”angioma) e non dover più ricorrere a metodiche di depilazione alternativa, in quanto i risultati sono permanenti e duraturi.

Per ottenerli dovrai sottoporti a più sedute, il cui numero varia a seconda della zona da trattare e dalla tipologia del pelo che s”intende rimovere.

Depilazione laser e capillari: si corre il pericolo?

Spesso, molte persone, pensano che la depilazione laser sia pericolosa per i nei, per i capillari e per altri svariati motivi. In realtà, si tratta di false credenze dovute a una disinformazione. Il trattamento è sicuro ed efficace se svolto presso un centro medico esperto, come il nostro ad esempio, in cui operano medici dalla comprovvata esperienza.

In realtà, a differenza di altre metodiche, come ad esempio la ceretta astrappo che favorisce la comparsa di capillari, soprattutto nei casi in si soffre di insufficienza venosa, il laser viene consigliato proprio perché non comporta questo rischio.

angioma post trattamento laser macchie viso


Si sa, infatti, che la pelle in questa zona del corpo è maggiormente sensibile e spesso la cute del viso è più soggetta ad angiomi, macchie e capillari. In questi casi, basterà semplicemente adottare maggiore accortezza sia durante che dopo il trattamento.

Inoltre, nel nostro centro medico ci occupiamo, oltre che di depilazione definitiva, anche di rimozione macchie dovute all”esposizione solare. Se vuoi saperne di più sul post trattamento laser macchie viso o su come funzionano i nostri trattamenti, contattaci.

Se invece vuoi rimuovere i capillari sul viso, e vuoi saperne di più sul post trattamento laser capillari viso, leggi la nostra pagina “Elimina i capillari“. Nel nostro centro non eseguiamo solo trattamenti di epilazione laser, ma anche di rimozione capillari viso e gambe. Contattaci o vieni direttamente a trovarci per saperne di più!

Conclusioni.

Vuoi sottoporti a un trattamento laser ma hai paura di correre dei rischi perché hai degli angiomi cutanei? Nessun problema. In realtà non esiste alcuna controindicazione per chi possiede un angioma.

In realtà, il trattamento laser è altamento indicato anche per chi soffre di capillari, in quanto si minimizza il rischio e il pericolo di aumentarli, come invece accade con altre metodiche di depilazione, come ad esempio, con la ceretta a strappo.

Inoltre, come ti abbiamo detto nell”articolo, esistono dei trattamenti di rimozione angioma laser, per cui, come potrebbe la depilazione laser rappresentare un rischio?

Se non ti senti ancora sicuro/a di ciò, vieni a trovarci o contattaci per il consulto medico gratuito pre trattamento! I nostri medici ti assicureranno e sapranno dirti cosa fare.

Ti aspettiamo!

Affidati agli specialisti

La prima consulenza è gratuita!

     
                 
     

LUCE PULSATA

Diversamente dai laser, la luce pulsata emette raggi ad ampio spettro non coerenti, quindi meno precisi. Quando utilizzata per rilasciare grandi quantità di energia può provocare ustioni. Tecnologicamente più elementare, ha però il grande vantaggio dell’economicità. Molte delle apparecchiature in commercio sono state depotenziate per motivi di sicurezza e non consentono niente di più che un rallentamento della ricrescita.

LASER A DIODO

Il laser a diodo, similmente a quello ad alessandrite, ha come bersaglio privilegiato la melanina. I diodi più potenti ottengono normalmente buoni risultati, tuttavia sono costretti ad arrendersi contro i peli più ostinati a causa del pericolo di ustione. Invece i diodi a bassa potenza sono delicati e veloci, ideali per il trattamento di aree vaste, ma non sono in grado di raggiungere i risultati ottenibili con l’alessandrite.

LASER ND:YAG

Il laser nd:yag si distingue per la capacità di penetrare sotto la cute in profondità interagendo non con la melanina, ma con i vasi sanguigni. Agendo sui capillari che nutrono i peli è quindi lo strumento più indicato per trattare senza controindicazioni le zone in cui il bulbo pilifero è situato in profondità e le pelli scure o abbronzate. Spesso si rivela perfettamente complementare rispetto al laser ad alessandrite.

LASER AD ALESSANDRITE

Il laser ad alessandrite colpisce con precisione la melanina contenuta nei peli. Rilasciando grandi quantità di energia in modo mirato, è quindi in grado di distruggere anche i peli più resistenti nel pieno rispetto dei tessuti circostanti. Per questo motivo la letteratura scientifica lo individua come il laser più indicato per la depilazione permanente. Tuttavia occorre prestare particolare cautela con le pelli scure o abbronzate.