Menu

Per appuntamenti: 0266989244

Rimozione tatuaggi gratis: perché evitarla e qual è il costo del trattamento con laser

Condividi su facebook
Condividi su google
Condividi su twitter
Condividi su linkedin
Rimozione tatuaggi a costo zero: è possibile?

È possibile un trattamento di rimozione tatuaggi gratuito? Scopri perché è meglio evitarlo e quali sono i costi di un trattamento sicuro.


Rimozione tatuaggi gratis: è possibile?

Vorresti sottoporti a un trattamento di rimozione tatuaggi senza dover spendere nulla? Bene, devi sapere che non esiste nessun esperto che esegua un trattamento di questo genere in maniera gratuita. Forse, avrai sentito parlare dei rimedi casalinghi di rimozione tatuaggi.

Ma anche queste tipologie di trattamento non sono del tutto a costo zero. Questo perché, per rimuovere un tatuaggio anche a casa tua avrai bisogno di utilizzare dei prodotti che hanno un costo, seppur irrisorio.

Per cui se vuoi procedere alla rimozione di un tuo tatuaggio indesiderato ci dispiace dirti che non è possibile eliminarlo a costo zero.

Potresti provare a rimuoverla a casa con una delle seguente tecniche:

  • salabrasione;
  • rimozione con l’acido tricloroacetico;
  • tecnica di rimozione con l’acqua ossigenata;
  • con crema.

Quello che probabilmente non sai però è che questi metodi casalinghi di rimozione tatuaggi comportano dei rischi per la tua salute, danneggiando la tua pelle. Non ci soffermiamo ulteriormente sugli effetti collaterali di questi rimedi fai da te perché ne abbiamo già ampiamente parlato in un nostro precedente articolo.

Te lo sei perso? Clicca qui: “Rimozione tatuaggi: i rischi dei trattamenti fai da te”.

Il nostro consiglio è quello di evitare questi trattamenti improvvisati e di scegliere invece un soluzione più sicura, anche se questo comporterebbe una spesa da affrontare.

Rimozione tatuaggi sicura: a chi rivolgersi?

Per sottoporti a un trattamento di rimozione tatuaggi sicuro ed efficace (i rimedi casalinghi e a costo zero oltre che ad essere dannosi per la tua pelle sono anche del tutto inutili) è quello di rivolgerti ad un esperto professionista che opera in un centro medico, come il nostro centro Laser Milano.

Solo in questo modo potrai ottenere i risultati desiderati senza incorrere in alcun rischio! Meglio spendere per pagare la professionalità di un medico piuttosto che danneggiare la tua pelle.

rischi rimozione tatuaggi gratis

Ma qual è il costo effettivo di un trattamento di rimozione tatuaggi? Vediamolo ora insieme.

Rimozione tatuaggi: qual è il costo di un trattamento sicuro?

Appurato che è meglio spendere e pagare per un trattamento sicuro ed efficace, piuttosto che incorrere in rischi e pericoli per la tua pelle, vediamo ora quanto costa effettivamente un trattamento di rimozione del tuo tatuaggio indesiderato.

Devi sapere che, ad oggi, esistono differenti tecniche di rimozione tatuaggi, ma che quella più sicura ed efficace è un trattamento che si avvale della tecnologia laser. Anche tra queste metodiche esistono delle differenze sostanziali, in quanto esistono differenti tipologie di laser.

Noi del centro medico LaserMilano utilizziamo il laser Q-switched.

Indipendentemente dalla tecnologia utilizzata, precisiamo che non esiste un prezzo univoco del trattamento, in quanto varia a seconda di vari fattori. Tra cui:

  • dimensione del tatuaggio;
  • numero di sedute effettuate per eliminare totalmente il tatuaggio indesiderato;
  • dal centro al quale deciderai di rivolgerti;
  • dalla difficoltà del trattamento.

Mediamente possiamo dire che un costo di una seduta di rimozione tatuaggi laser è di circa 200 euro. Per quanto riguarda i nostri prezzi, il costo di un ciclo completo varia (sempre in funzione alle caratteristiche del tatuaggio che si intende rimuovere) a partire dai 1.000 euro. Questo prezzo comprende tutte le sedute necessarie per la rimozione totale del tatuaggio.

Se verrai presso il nostro centro Laser Milano, avrai la possibilità di svolgere con i nostri medici esperti un primo check-up gratuito e di avere un preventivo personalizzato.

Ti offriamo inoltre la possibilità di scegliere se pagare seduta per seduta oppure se forfettizzare il costo per arrivare fino alla completa rimozione senza sorprese. Inoltre, sappi che nel nostro centro è possibile eseguire il pagamento dilazionato nei mesi: possiamo offrirti la possibilità di pagare a partire da 50€ al mese.

Conclusioni.

Vuoi procedere alla rimozione tatuaggi? Diffida dai trattamenti e rimedi fai da te a costo zero! Queste soluzioni, non solo non ti permettono di raggiungere i risultati che tanto desideri, ma potrebbero causarti dei danni alla cute.

Scegli di rivolgerti sempre a un centro medico esperto, come il nostro centro Laser Milano. Ti offriamo numerose agevolazioni e modalità di pagamento mensili! Cosa aspetti?

Contattaci, oppure vieni direttamente a trovarci. Ti aspettiamo!

Affidati agli specialisti Affidati agli specialisti

La prima consulenza è gratuita!

LUCE PULSATA

Diversamente dai laser, la luce pulsata emette raggi ad ampio spettro non coerenti, quindi meno precisi. Quando utilizzata per rilasciare grandi quantità di energia può provocare ustioni. Tecnologicamente più elementare, ha però il grande vantaggio dell’economicità. Molte delle apparecchiature in commercio sono state depotenziate per motivi di sicurezza e non consentono niente di più che un rallentamento della ricrescita.

LASER A DIODO

Il laser a diodo, similmente a quello ad alessandrite, ha come bersaglio privilegiato la melanina. I diodi più potenti ottengono normalmente buoni risultati, tuttavia sono costretti ad arrendersi contro i peli più ostinati a causa del pericolo di ustione. Invece i diodi a bassa potenza sono delicati e veloci, ideali per il trattamento di aree vaste, ma non sono in grado di raggiungere i risultati ottenibili con l’alessandrite.

LASER ND:YAG

Il laser nd:yag si distingue per la capacità di penetrare sotto la cute in profondità interagendo non con la melanina, ma con i vasi sanguigni. Agendo sui capillari che nutrono i peli è quindi lo strumento più indicato per trattare senza controindicazioni le zone in cui il bulbo pilifero è situato in profondità e le pelli scure o abbronzate. Spesso si rivela perfettamente complementare rispetto al laser ad alessandrite.

LASER AD ALESSANDRITE

Il laser ad alessandrite colpisce con precisione la melanina contenuta nei peli. Rilasciando grandi quantità di energia in modo mirato, è quindi in grado di distruggere anche i peli più resistenti nel pieno rispetto dei tessuti circostanti. Per questo motivo la letteratura scientifica lo individua come il laser più indicato per la depilazione permanente. Tuttavia occorre prestare particolare cautela con le pelli scure o abbronzate.