Menu

Per appuntamenti: 0266989244

Togliere la cellulite: in quali casi è necessaria la liposuzione

Condividi su facebook
Condividi su google
Condividi su twitter
Condividi su linkedin
Eliminare la cellulite con un trattamento di liposuzione laser

Cellulite e liposuzione: quando sottoporsi a questo intervento?


Quando è necessario un intervento di liposuzione?

Sottoporsi a un trattamento di liposuzione spesso risulta essere l’unico rimedio adatto per eliminare la cellulite.

Mentre gli uomini ricorrono maggiormente alla liposuzione fianchi, in quanto il tessuto adiposo in eccesso si accumula maggiormente in questa parte del corpo e sull’addome, spesso le donne ricorrono a questo intervento per eliminare la cellulite.

Generalmente, alla formazione di cellulite si accompagna la formazione di strati di adiposità localizzata.

Per questo motivo, la liposuzione risulta essere un trattamento utile e altamente indicato per persone che presentano depositi di grasso in eccesso e cellulite in determinate aree del corpo, dovuti principalmente a fattori genetici o costituzionali.

È consigliabile sottoporsi a questo intervento nei casi in cui non si riesca ad eliminarla con il solo esercizio fisico e la dieta. In caso di eccessivo sovrappeso invece, è altamente consigliabile, prima sottoporsi a una dieta equilibrata (sotto l’occhio supervisore di un medico esperto) e, una volta persi i kg di troppo, procedere con la liposuzione.

Ma vediamo più nel dettaglio in cosa consiste questo trattamento e in quale zone del corpo è consigliabile effettuarlo.

In cosa consiste il trattamento di liposuzione per la cellulite?

Bisogna sempre tenere presente che si tratta di un intervento e che quindi, è necessario, rivolgersi a un centro medico esperto, come il nostro centro Laser Milano.

Vuoi sapere i nostri prezzi sul trattamento di liposuzione? Contattaci!

Noi utilizziamo la tecnologia laser per l’intervento. Questo comporta numerosi vantaggi, rispetto alla liposuzione tradizionale, e degli ottimi risultati anche per eliminare la tanto odiata cellulite!

L’eliminazione della cellulite può avvenire direttamente in una sola seduta e dopo qualche giorno potrai di nuovo svolgere le attività della tua quotidianità. I tempi di ripresa dopo un trattamento eseguito mediante tecnologia laser sono infatti molto rapidi!

L’intervento vero e proprio viene eseguito tramite una piccolissima incisione al centro della zona delimitata da trattare in cui si inserisce il laser nel tessuto sottocutaneo, impostato ad una lunghezza d’onda tale da colpire esclusivamente le cellule del tessuto adiposo, gli adipociti, in cui è localizzata la cellulite.

Queste cellule del tessuto adiposo vengono sfaldate ed il loro contenuto viene drenato da un tubicino (anch’esso sottilissimo) fuori dal corpo.

Così facendo, si andrà a rompere la membrana dei lobuli adiposi, in modo che il grasso eccedente ne esca e venga eliminato spontaneamente dal foro ipodermico e in parte metabolizzato ed espulso dal metabolismo.

Liposuzione per eliminare la cellulite: in quali zone del corpo agire?

Si può aspirare, ridurre o eliminare il grasso sottocutaneo, il principale componente della cellulite, con la liposuzione in diverse parti del corpo, ma soprattutto sui glutei, sulle gambe e sulle cosce. 

Liposuzione per cellulite: quali sono le zone da trattare?

È indicato soprattutto nei casi in cui la cellulite si trova in una fase molto avanzata e la pelle a buccia d’arancia è molto marcata. Questo comporta un conseguente rilassamento della pelle e dei tessuti colpiti.

La cellulite si presenta soprattutto nei casi in cui c’è stato un eccessivo e rapido processo di dimagrimento, oppure, con l’avanzare dell’età.

Cellulite post trattamento di liposuzione: quali sono i risultati?

È possibile ottenere risultati ottimali con un trattamento di liposuzione laser. Ovviamente questi miglioreranno con il passare delle settimane perché il tuo organismo dovrà rigenerarsi dopo l’intervento. Il gonfiore post trattamento, in genere, rimane fino a qualche settimana dopo la seduta di liposuzione.

Per ottenere i risultati desiderati dovrai quindi avere un po’ di pazienza. Ovviamente si tratta di un fattore puramente soggettivo per cui non si può parlare con certezza della durata di convalescenza.

Esistono i risultati definitivi? I risultati della liposuzione possono durare parecchi anni ma solo se ti prenderai cura di te stessa/o e adotterai alcuni accorgimenti fondamentali, come ad esempio assumere uno stile di vita sano ed equilibrato a tavola ed eseguire dell’attività fisica.

Se metterai peso dopo esserti sottoposto/a a un trattamento di liposuzione, i risultati ottenuti potrebbero essere compromessi dai kg di troppo assunti.

Conclusioni.

Vuoi dire per sempre addio all’odiata cellulite? Scegli di sottoporti a un trattamento di liposuzione, l’unico rimedio efficace, ad oggi, per eliminarla del tutto e ottenere risultati ottimali!

Ricordati di rivolgerti sempre a un centro medico esperto, come il nostro centro Laser Milano.

Contattaci per avere maggiori informazioni sui nostri servizi e prezzi! Ti offriamo la possibilità di svolgere un primo check-up gratuito!

 

 

Affidati agli specialisti Affidati agli specialisti

La prima consulenza è gratuita!

LUCE PULSATA

Diversamente dai laser, la luce pulsata emette raggi ad ampio spettro non coerenti, quindi meno precisi. Quando utilizzata per rilasciare grandi quantità di energia può provocare ustioni. Tecnologicamente più elementare, ha però il grande vantaggio dell’economicità. Molte delle apparecchiature in commercio sono state depotenziate per motivi di sicurezza e non consentono niente di più che un rallentamento della ricrescita.

LASER A DIODO

Il laser a diodo, similmente a quello ad alessandrite, ha come bersaglio privilegiato la melanina. I diodi più potenti ottengono normalmente buoni risultati, tuttavia sono costretti ad arrendersi contro i peli più ostinati a causa del pericolo di ustione. Invece i diodi a bassa potenza sono delicati e veloci, ideali per il trattamento di aree vaste, ma non sono in grado di raggiungere i risultati ottenibili con l’alessandrite.

LASER ND:YAG

Il laser nd:yag si distingue per la capacità di penetrare sotto la cute in profondità interagendo non con la melanina, ma con i vasi sanguigni. Agendo sui capillari che nutrono i peli è quindi lo strumento più indicato per trattare senza controindicazioni le zone in cui il bulbo pilifero è situato in profondità e le pelli scure o abbronzate. Spesso si rivela perfettamente complementare rispetto al laser ad alessandrite.

LASER AD ALESSANDRITE

Il laser ad alessandrite colpisce con precisione la melanina contenuta nei peli. Rilasciando grandi quantità di energia in modo mirato, è quindi in grado di distruggere anche i peli più resistenti nel pieno rispetto dei tessuti circostanti. Per questo motivo la letteratura scientifica lo individua come il laser più indicato per la depilazione permanente. Tuttavia occorre prestare particolare cautela con le pelli scure o abbronzate.